Migranti, nuovi sbarchi: 370 persone salvate nella notte

ARTICOLI CORRELATI
3
  • 6
Natale in mare per centinaia di migranti che hanno ripreso in questi giorni a partire dalle coste africane verso l'Italia. Nella notte ci sono stati tre interventi di soccorso nel Mediterraneo centrale ed un altro è avvenuto nel pomeriggio, tutti coordinati dalla Guardia Costiera: complessivamente 370 persone sono state tratte in salvo - molti minori - mentre peggiorano le condizioni del mare. 
 
A realizzare i salvataggi - a favore di due barchini e due gommoni alla deriva - sono stati un mezzo dell'operazione europea Eunavformed ed una nave della ong spagnola Proactiva Open arms. Difficili nel pomeriggio le condizioni in cui è avvenuto il trasferimento dei migranti soccorsi da Proactiva a bordo della nave Acquarius, di un'altra ong, Sos Mediterranee. Il mare, infatti, fanno sapere gli operatori spagnoli, era in tempesta e le onde alte fino a 5 metri. E si rinfocola la polemica politica. «Grazie anche a Minniti e agli accordi illegali del governo italiano con la Libia - nota Andrea Maestri (Liberi e Uguali) - imbarcarsi è diventato più pericoloso e, grazie al codice Minniti che ha allontanato molte Ong dall'attività di ricerca e soccorso, più difficile trovare una scialuppa di salvataggio in mezzo al Mediterraneo». Roberto Calderoli (Lega Nord), accusa capovolgendo la posizione di Maestri: «le navi ong, con il calo di attenzione mediatica dovuto alle feste, hanno ripreso la loro attività di trasporto nel Mediterraneo e l'invasione dalla Libia è ricominciata».

Nonostante gli arrivi odierni, i dati degli sbarchi del 2017 indicano una flessione del 34% rispetto al 2016, l'anno record con 180mila persone giunte via mare in Italia. Quando mancano pochi giorni alla fine dell'anno, i dati del Viminale indicano in 119mila i migranti sbarcati complessivamente dall'1 gennaio. La riduzione delle partenze è iniziata lo scorso luglio: determinanti gli accordi presi con le autorità libiche, che hanno ricevuto fondi, mezzi e l'addestramento degli ufficiali di Marina e Guardia Costiera. Nel frattempo si è aperta la via dei corridoi umanitari: 160 profughi prelevati dai centri di detenzione libici sono arrivati lo scorso 22 dicembre legalmente in Italia. Ed ha preso a marciare, dopo una partenza molto lenta, la relocation: 11mila richiedenti asilo sono stati trasferiti in altri Paesi europei.
Martedì 26 Dicembre 2017, 11:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-12-26 19:26:30
Ancora tre mesi e poi questi cialtroni (non votati da noi,ma imposti dal 2011 dall'UE) andranno a casa per mai più ritornare,perchè l'era del PCI-PDS-DS-PD è finita come era nell'ordine delle cose. Ci hanno riempito di migranti (così li chiamano loro insieme con santa madre chiesa!) e li salvano quotidianamente. Chi salverà gli italiani? Il ministro che tanto parla e si vanta dei suoi successi vorrei vederlo campare con 1500 euro al mese lavorando e con famiglia a carico, lui laureato in filosofia, dirigente del suddetto partito. Quando ha lavorato in vita sua?
2017-12-26 16:18:32
Emergenza, emergenza! Questa è la parola magica per continuare a lucrare sui CLANDESTINI. Ma durerà poco: il PD si sta scavando la fossa da solo.
2017-12-26 13:55:08
Il ministro qualche giorno fa si è vantato di aver bloccato gli sbarchi, invece i clandestini continuano ad arrivare,e arriveranno sempre finché non cambierà la politica del governo,speriamo di andare presto a votare e cambiare governo e di averne uno che risolve davvero il problema,perchè così non si può andare avanti.

<var id="sPoNEJS"></var>
<menuitem id="sPoNEJS"></menuitem>
<cite id="sPoNEJS"></cite>
<cite id="sPoNEJS"></cite>
<ins id="sPoNEJS"></ins>
<cite id="sPoNEJS"></cite>
<menuitem id="sPoNEJS"><video id="sPoNEJS"><thead id="sPoNEJS"></thead></video></menuitem>
<cite id="sPoNEJS"></cite>
<cite id="sPoNEJS"><span id="sPoNEJS"><var id="sPoNEJS"></var></span></cite>
<menuitem id="sPoNEJS"><strike id="sPoNEJS"><listing id="sPoNEJS"></listing></strike></menuitem>
<ins id="sPoNEJS"></ins>
<ins id="sPoNEJS"></ins>
<ins id="sPoNEJS"></ins>
<var id="sPoNEJS"></var>
<var id="sPoNEJS"><video id="sPoNEJS"></video></var>
<var id="sPoNEJS"><span id="sPoNEJS"></span></var>
<var id="sPoNEJS"></var>
<ins id="sPoNEJS"><span id="sPoNEJS"><cite id="sPoNEJS"></cite></span></ins>
<ins id="sPoNEJS"><span id="sPoNEJS"><cite id="sPoNEJS"></cite></span></ins>
<ins id="sPoNEJS"><span id="sPoNEJS"><cite id="sPoNEJS"></cite></span></ins>
  • 449319499 2018-02-24
  • 155616498 2018-02-24
  • 55630497 2018-02-24
  • 142104496 2018-02-24
  • 83363495 2018-02-23
  • 749824494 2018-02-23
  • 416916493 2018-02-23
  • 224886492 2018-02-22
  • 759173491 2018-02-22
  • 809151490 2018-02-22
  • 403155489 2018-02-21
  • 913811488 2018-02-21
  • 252609487 2018-02-21
  • 322863486 2018-02-20
  • 239412485 2018-02-20
  • 472645484 2018-02-20
  • 788829483 2018-02-20
  • 7651482 2018-02-19
  • 259627481 2018-02-19
  • 479218480 2018-02-19